Ash Ketchum

 

ash ketchum.jpg

 

pubblicato da maurizio in personaggi pokemon

Ecco Ash Ketchum, in Giappone chiamato Satoshi, protagonista del cartone animato della serie “Pokemon”.

All’inizio della serie, Ash aveva 10 anni ed incontra il Pokemon leggendario Ho-Oh, segno questo del destino che lo avrebbe legato per sempre ai Pokemon. Infatti viene detto che questo Pokemon appare a quelli che si preoccupano veramente dei Pokemon. Così Ash comincia il suo viaggio di allenatore attraverso le sfide nelle palestre delle varie regioni, portando con sé il fedele Pikachu consegnatogli dal professore Oak e, nella prima serie, dai suoi due amici, Misty e Brock. Nel corso delle varie sfide con gli altri allenatori, Ash aggiungerà nella sua squadra, moltissimi Pokemon selvatici, catturati con le sfere Pokè. Purtroppo verrà ostacolato dal Team Rocket, formato dalla perfida Jessie, da James e dal Pokemon Meowth. Ogni sfida vinta da Ash gli conferirà una nuova medaglia e sarà un passo avanti per diventare un vero allenatore di Pokemon.

Il nome della madre di Ash è Delia Ketchum, una donna molto premurosa e gentile mentre del padre non si sa praticamente niente. L’unica indiscrezione sull’identità del padre di Ash, proviene dalla Commedia giapponese “Pokemon Live” e suggerisce che Ash possa essere il figlio nientedimeno che di Giovanni, capo del team Rocket, con cui ella avrebbe avuto una relazione quando erano molto giovani sia lei che Giovanni. La tesi che il padre di Ash fosse un allenatore era già stata avanzata nel fumetto giapponese dedicato ai Pokemon, dove, in una telefonata fatta al figlio, Delia Ketchum rivelava che suo padre era stato un allenatore di Pokemon come Ash. Comunque nulla è certo su questo segreto, poiché nelle serie di cartoni animati nulla di ciò viene mai menzionato.

Molto ci sarebbe ancora da dire sull’argomento, ma vi rimandiamo ad un prossimo articolo su Ash delle serie seguenti di cartoni animati dei Pokemon.

Ash Ketchumultima modifica: 2008-07-16T22:10:00+02:00da patrizio1995
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Ash Ketchum

Lascia un commento