Charizard Promo

 

 

pubblicato da maurizio in carte da gioco

Carissimi amici, quest’oggi prendiamo in esame una carta Pokemon veramente straordinaria nella sua unicità, e cioè un Charizard promo giapponese messo sul mercato nipponico nel 1998, associato ad un cd musicale con una compilation di sigle Pokemon della serie omonima giapponese.

Questa carta non è stata distribuita singolarmente allegata al cd, ma accompagnata da altre 8 bellissime carte promo, tra cui un Blastoise, un Venusaur e un Porygon, tutte holofoil, che prenderemo in esame singolarmente in uno dei prossimi post.

Io posso vantare di possederne la serie completa, oltre al cd suddetto, grazie ad un acquisto fatto online nel lontano anno 2000 ma temo che, oggi come oggi, la serie completa delle carte in questione, sia diventata pressoché introvabile.

Ma torniamo alla carta in esame: questo Charizard, prodotto unicamente nella versione giapponese, possiede 120 di HP e il suo strepitoso attacco produce ben 100 danni, con quattro energie fuoco attaccate.

Il costo di ritirata è di tre energie qualsiasi, la debolezza è al tipo acqua e la resistenza al tipo lotta.

Purtroppo, essendo questa carta solo in versione giapponese, non sarà possibile utilizzarla nel proprio mazzo ma è sicuramente una di quelle carte cult che rappresentano l’orgoglio di ogni serio collezionista di carte Pokemon!

Charizard Promoultima modifica: 2008-07-28T14:52:00+02:00da patrizio1995
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “Charizard Promo

  1. @andre:vacci piano con le parolacce -.-
    comunque ci credo che sia illeggibile,è una carta pokemon giapponese,se te fossi giapponese questa carta pokemon la sapresti leggere,siccome te sei italiano ci credo che non la sai leggere (se sai il giapponese si).Se saresti giapponese e una carta pokemon fosse italiana avresti detto lo stesso commento che hai fatto…

  2. Andre caro, vorrei consigliarti di scrivere in un linguaggio un po’ più colto, sì insomma, non vorrai mica passare per il naab della situazione no? Capisco che fra i tanti studi che farai ti è difficile sprecare tempo per scrivere su siti normali a cui tu altissimo sicuramente non sei abituato, in ogni caso vorrei risponderti cortesemente e a modo: Che cazzo ci fai qui?

    Ora, se vieni su un blog dei Pokemon si presume che tu sappia che nel mondo non c’è più una lingua unica come ti ricordi, so che potrebbe sconcertarti oh mio piccolo ma in giappone, dove sono nati i Pokemon, si parla GIAPPONESE, esatto giapponese, è una lingua strana, in cui oltre alla normale scrittura ci sono anche questi simboli che noi chiameremo per semplificarti le cose “ideogrammi”, ora, siccome non sai niente di giapponese a quanto mi sono permesso di capire, hai diverse opzioni:

    1) GTFO

    2) Non comportarti più da bambino dell’asilo

    3) Studiare

    4) Become an hero

    5) ???

    6) Profit!

    Scegli accuratamente, bye-ni fag-oh

  3. Ciao, tu dovresti essere il vero “Oh” qua dentro, bene, sono capitato qui per caso e dopo aver visto che quell’utente non sapeva neanche cosa fossero i kaiji giapponesi mi sono sentito in dovere di illustrargli piano piano la semplice affermazione “non siamo soli nel mondo”. Cioè, se sei un amante di qualsiasi cosa sia giapponese è quasi scontato che si sappia cosa siano gli ideogrammi, non penso di sbagliarmi no?

    Se io ti dico “omae no tamashii, itadaku-yo” tu sicuramente me lo sai tradurre, quell’utente no, è questo che mi ha fatto un po’ alterare, non volevo essere comunque offensivo, ciao, piacere di averti conosciuto.

  4. @8deathhtaed8:bene mi fa piacere,quando vuoi intervenire a fare un commento sei libero di farlo tranquillamente.
    comunque lo sò che ancora il blog non è uno dei piu belli (guarda,myblog.it mi ha anche premiato con la medaglia myblog.it del giorno,che sarebbe un blog ben fatto,in effetti è ricco di contenuti,anche se i primi post non vanno tanto bene),questo blog è stato creato nel 23 marzo 2008 quindi per essere agli inizi non è male secondo me.
    Comunque volevo chiederti se te eri un fan di pokemon e se avevi pokemon perla o pokemon diamante
    comunque nel commento scrivi meglio la tua mail;

  5. No mi spiace non li ho, purtroppo ho abbandonato la serie dopo aver finito il vecchissimo Giallo.

    Sai, con il tempo mi sono lentamente spostato verso il sub-mondo riguardante la Regola 34 e tutto quello che ne consegue, ergo hentai, ecchi, guro eccetera (divago un attimo, se li trovi in rete guardati gli anime Kanokon e To Love-Ru, penso ti piaceranno); oltre a divertirmi mi fanno ridere (a questo proposito ti consiglierei anche il manga Donzoko, esiste anche un film che non c’entra niente, stai attento a non sbagliarti) asd

    Bon, gomene se ho divagato, ora devo andare a testare alcuni doujinshi, ciao.

Lascia un commento